I produttori Slow Food colpiti dal sisma in centro Italia che è possibile sostenere

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

Sul sito di Slow Food elenco in continuo aggiornamento dei produttori dei Presidi Slow Food nelle Marche, Lazio, Umbria e Abruzzo dai quali è possibile acquistare i prodotti per sostenere le economie e la ripresa delle attività nei luoghi del terremoto.

Link Fonte:
Link:
Creato:
10 novembre 2016, 22:17:26
Aggiornato:
12 dicembre 2017, 13:29:47