I comuni delle #Marche inseriti nel cratere dopo i terremoti di ottobre

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

Ascoli, 14 novembre 2016 - Sono diventati 128 i Comuni inseriti all’interno del cratere del terremoto che da oltre due mesi funesta l’Italia centrale. Ai 60 individuati a metà ottobre, se ne aggiungono altri 68, quelli cioè che hanno subìto danni con le nuove scosse di fine ottobre. L’elenco è contenuto nella relazione tecnica allegata al decreto varato dal Consiglio dei ministri nei giorni scorsi. Le misure già previste per l’emergenza di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto saranno così allargate a un bacino territoriale molto più grande, distribuito su quattro regioni (Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo) e sei province (Perugia, Macerata, Ascoli, Fermo, Rieti e Teramo): in quest’area si concentrerà la maggior parte degli interventi del governo. Al link l’elenco dettagliato.

Link Fonte:
Link:
Creato:
14 novembre 2016, 18:43:25
Aggiornato:
14 novembre 2016, 18:43:44