36 Bus operator tedeschi da domani in Umbria per rilanciare il turismo

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

Quattro giorni in Umbria per scoprire le sue ricchezze e vedere con i propri occhi che la regione è pronta ad accogliere i turisti per la prossima stagione. Sono in arrivo 36 Bus operatori tedeschi, per un Educational Tour organizzato da Come To Umbria: l’Ati costituita da quattro agenzie di viaggio umbre specializzate nell’incoming e aderenti a Confcommercio, con capofila UmbriaSì, che finanzia l’iniziativa assieme a Umbria Benessere, il primo Consorzio umbro dedicato al turismo del benessere, con il contributo della Regione tramite il bando comunicazione. Dopo il terremoto, che tra i suoi effetti indiretti ha provocato anche il crollo del turismo in tutta la regione, l’Umbria prova dunque a ripartire e lo fa mettendo in mostra alcuni dei suoi “gioielli” e rivolgendosi ad un target specifico di interlocutori. I 36 Bus operatori tedeschi, selezionati da Come To Umbria, inizieranno domani il loro viaggio alla scoperta della regione. Il 14 febbraio, infatti, arriveranno a Spoleto per spostarsi, il giorno dopo, a Narni ed Arrone. Il 15 febbraio saranno ad Assisi, dove visiteranno la città e la Basilica di San Francesco prima di essere impegnati nel momento clou dell’iniziativa, ovvero l’incontro B2B con una selezione dell’offerta turistica aggregata dell’Umbria, che avverrà presso la Sala delle Volte del Comune di Assisi. Il 17 febbraio, ultimo giorno dell’Educational Tour, i 36 Bus operator tedeschi effettueranno due visite guidate - a Perugia e Todi – per concludere un percorso che consentirà loro di avere un incontro molto concreto con l’Umbria e con le sue straordinarie risorse turistiche.

Link Fonte:
Link:
Creato:
15 febbraio 2017, 17:39:32
Aggiornato:
15 febbraio 2017, 21:28:34