A #CastelCastagna (Te) un morto, un disperso per slavina a #Ortolano #Campotosto

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

(ANSA) La terra non smette di tremare nel Centro Italia: quattro forti scosse, l’ultima avvertita alle 14.34, con magnitudo 5.1 ed epicentro sempre nell’aquilano. Il cadavere di una persona è stato recuperato dalle macerie di un edificio crollato per le abbondanti nevicate e le scosse a Castel Castagna (Teramo). E c’è un disperso: un uomo travolto da una slavina ad Ortolano, frazione di Campotosto (L’Aquila). Criticità si stanno verificando in alcune frazioni di Amatrice. A Collecreta sono sette i nuclei familiari bloccati, stessa situazione nella zona di Bagnolo e San Martino, dove la neve ha raggiunto il metro e mezzo di altezza. A Cossara 15 persone sono rimaste isolate. Diversi i crolli fino ad ora registrati, rende noto la Croce Rossa. Nell’ascolano, nella zona di Arquata del Tronto, i vigili del fuoco hanno rintracciato quindici allevatori che erano dati per dispersi; nella zona è caduta moltissima neve e si teme che possano esserci stati dei crolli a seguito delle scosse di stamani. Al link ulteriori aggiornamenti sulla situazione nei comuni del cratere.

Link Fonte:
Link:
Creato:
18 gennaio 2017, 19:30:18
Aggiornato:
18 gennaio 2017, 19:34:24