Ricostruzione post terremoto, la ricerca delle quattro università delle Marche

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

Nei prossimi sei mesi un gruppo di ricercatori delle 4 università marchigiane studieranno possibili “Nuovi sentieri di sviluppo per le aree interne dell’Appennino Marchigiano”. Il progetto, voluto e finanziata dal consiglio regionale, coinvolgerà tutti i portatori di interesse a livello locale, attraverso interviste e “scouting”. L’obiettivo è evitare che il sisma comporti un ulteriore depauperamento sociale, demografico ed economico nei comuni appenninici del “cratere”. Giovedì 22 giugno il Campus dell’Università di Camerino (UNICAM) è stato scelto per la presentazione del progetto di ricerca “Nuovi sentieri di sviluppo per le aree interne dell’Appennino Marchigiano”, un lavoro che nei prossimi sei mesi coinvolgerà tutti i 4 atenei della regione. Oltre a Camerino, sono coinvolgi infatti l’Università Politecnica delle Marche di Ancona, l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e l’Università di Macerata, su indicazione e incarico del Consiglio regionale delle Marche.

Link Fonte:
Link:
Creato:
18 luglio 2017, 09:35:44
Aggiornato:
18 luglio 2017, 21:28:11