#Visso: prove di rinascita

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

Ce la stanno mettendo tutta, a Visso, Ussita e Castelsantangelo, per rimanere vivi. E ci stanno riuscendo, nonostante tutto e nonostante le difficoltà reali e quelle create da incompetenza e malafede di chi dovrebbe, invece, risolverle, le difficoltà. Sono gli irriducibili, volontà ferrea e attaccamento viscerale alla loro terra. Se parli con loro non puoi non diventare uno di loro, anche solo con l’anima, perché questo amore profondo per il posto che gli appartiene e a cui appartengono è così forte che non può non essere contagioso. Ognuno di loro ha un’attività e deve lavorare per vivere. Non ci sono persone che campano di rendita, in mezzo a questa gente attiva e generosa. Quello che fanno lo fanno oltre all’impegno quotidiano per vivere. Eppure, da quando la loro terra è stata ferita quasi mortalmente, non hanno smesso un minuto di lottare per farla restare viva, per farla tornare all’antico splendore. Iniziative di protesta, prese di posizione anche forti ma anche lavoro, organizzazione di eventi, contatti con la solidarietà vera che ha portato benefici veri e concreti alla gente. Si punta anche al turismo, dalle parti dell’Alto Nera, ma non a quello mordi e fuggi, bensì a quello che si fidelizza, a quello che torna. Si punta a riportare la gente in quelle terre così ospitali e ricche di offerte squisite e stuzzicanti sia gastronomicamente che culturalmente. C’è sempre stato un flusso turistico notevole a Visso, Ussita e Castelsantangelo. Si sta cercando di farlo rinascere creando eventi che riabituino la gente a frequentare stabilmente quei luoghi, eventi in cui sono coinvolte direttamente le attività economiche locali che possono lavorare, guadagnare e pensare al futuro sia quel giorno che nei giorni successivi. È un lavoro importante, impegnativo e complesso, quello degli amici di Visso e dintorni. È un lavoro che va sostenuto in tutti i modi, anche soltanto iscrivendosi alla loro pagina Facebook (clicca qui) e condividendo il loro messaggio perché questo arrivi lontano. Qui non ci sono i soldi pubblici, qui non ci sono grandi nomi. Qui c’è soltanto gente innamorata della propria terra che lotta per farla vivere. Sosteniamoli.

Link Fonte:
Link:
Creato:
1 agosto 2017, 18:10:09
Aggiornato:
4 agosto 2017, 19:31:53