A due mesi dal terremoto, il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile fa il punto

Stato della segnalazione:
open
Descrizione:

A due mesi dal terremoto del 24 agosto che ha colpito il Centro Italia, con la chiusura quasi completa dei campi di accoglienza, la gestione dell’emergenza nelle Regioni Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria si sta concentrando sulle attività finalizzate a garantire soluzioni abitative di medio termine. Il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile fa il punto sulla popolazione sfollata, sullo stato di case, scuole, imprese e beni culturali, sui moduli abitativi e sulle donazioni che ad oggi, via sms, hanno permesso di raccogliere oltre 15 milioni di euro.

Link Fonte:
Link:
Creato:
24 ottobre 2016, 17:04:23
Aggiornato:
24 ottobre 2016, 17:05:13